Rapporto-Coronavirus di Pro Juventute: La pandemia colpisce duramente i bambini e i giovani

Cosa sta causando la pandemia di Covid ai bambini e ai giovani in Svizzera? Come stanno? Come cambiano la loro vita i provvedimenti per contrastare il virus? Con il Rapporto-Coronavirus, Pro Juventute cerca di dare risposte a queste domande.


Foto: Kelly Sikkema / unsplash

Come mostra il Rapporto-Coronavirus di Pro Juventute, la pandemia di Covid-19 e le circostanze che la accompagnano hanno un impatto di vasta portata sulla salute, il benessere e lo sviluppo dei giovani in Svizzera. Le conseguenze a medio e lungo termine della crisi scatenata dal coronavirus non possono ancora essere valutate con precisione. Tuttavia, è già chiaro che anche in Svizzera i bambini e i giovani sono sottoposti a un pesante fardello e che i problemi e le disuguaglianze preesistenti sono destinati ad accentuarsi.


Rapporto-Coronavirus e Policy Brief di Pro Juventute

Il Rapporto-Coronavirus di Pro Juventute si basa su studi e rapporti che sono emersi negli ultimi mesi (fino a febbraio 2021). Pro Juventute non ha alcuna pretesa di offrire un documento esaustivo. Molte ricerche sono ancora in corso, per cui il rapporto è da considerarsi come un’istantanea della situazione del momento, con la quale Pro Juventute mira a dare un contributo professionale basato sull’evidenza, affinché diventi visibile a tutti la situazione che i bambini e i giovani si trovano ad affrontare.


Potete scaricare il Rapporto-Coronavirus completo e una versione abbreviata del Policy Brief sull' sito web di Pro Juventute.