top of page

Starting Strong VII: responsabilizzare i bambini nell’era digitale

Il rapporto dell’OCSE “Empowering Young Children in the Digital Age” fornisce una panoramica delle opportunità e dei rischi della digitalizzazione nel settore dell’educazione e dell’accoglienza della prima infanzia. Il rapporto analizza le sfide e le possibili strategie politiche da adottare.



Il rapporto dell’OCSE “Empowering Young Children in the Digital Age” esplora le opportunità offerte dalla digitalizzazione in relazione alla prima infanzia – ad esempio nuovi materiali e ambienti di apprendimento, nuove forme di collaborazione e sviluppo per il personale o lo scambi con i genitori. Contemporaneamente, affronta anche le sfide che la trasformazione digitale comporta per i bambini in età evolutiva, come le preoccupazioni legate al tempo trascorso sullo schermo o all’abuso di dati.


In tale contesto, il rapporto sottolinea l’importanza di sfruttare le tecnologie digitali per migliorare la qualità dell’accoglienza, preparare i bambini al mondo digitale, renderli soggetti (e non oggetti) della trasformazione digitale e rafforzarne la protezione. Occorre inoltre contrastare le disuguaglianze di opportunità che si riscontrano fin dall’infanzia per quanto riguarda l’accesso ai media digitali e alla loro fruizione.


Ulteriori informazioni




留言


bottom of page