top of page

Prevention.ch: Fattori di successo e raccomandazioni per progetti di prevenzione nei Comuni

La prima infanzia è uno dei più importanti campi di intervento nella prevenzione. Sulla piattaforma delle conoscenze prevention.ch dell'Ufficio federale della sanità pubblica, un nuovo contributo mostra come i progetti di prevenzione nei Comuni, se ben pianificati, possono promuovere efficacemente il benessere e la salute dei loro abitanti.


Foto: Opuscolo «Fattori di successo e raccomandazioni per progetti di prevenzione nei Comuni» / Ufficio federale della sanità pubblica

Nell’ambito del contributo di prevention.ch «Fattori di successo e raccomandazioni per progetti di prevenzione nei Comuni» gli specialisti troveranno informazioni e consigli preziosi per la realizzazione di progetti di prevenzione orientati alla comunità. Per la riuscita dei progetti – in particolare per i progetti di prevenzione nel settore della prima infanzia – sono essenziali i seguenti quattro ambiti qualitativi:

  • Ambito di qualità A: Pianificazione accurata che tiene conto di tutte le parti interessate

  • Ambito di qualità B: Creazione e utilizzo di strutture di sostegno, compreso il coinvolgimento del mondo politico

  • Ambito di qualità C: Processi integrativi definiti in modo vincolante, comprese le relazioni pubbliche

  • Ambito di qualità D: Definizione degli obiettivi e orientamento ai risultati che tengono conto dei gruppi e dei contesti di riferimento, comprese, tra l’altro, l’analisi delle esigenze e la verifica dei risultati


prevention.ch: Piattaforma di conoscenza per la promozione della salute e la prevenzione

Sulla piattaforma prevention.ch dell'Ufficio federale della sanità pubblica, gli specialisti possono trovare notizie scientifiche e pratiche. Questo sito web raccoglie i risultati di studi scientifici e progetti di riferimento nel campo della prevenzione delle malattie non trasmissibili, delle dipendenze e della salute mentale. L'obiettivo è, tra l'altro, quello di promuovere la cooperazione tra i diversi attori e di facilitare le sinergie.


Alla Piattaforma prevention.ch (in francese)

Comentários


bottom of page