top of page

Offerte di consulenza genitoriale in varie lingue straniere

Il Canton Lucerna vorrebbe far conoscere meglio il servizio di consulenza genitoriale alle/agli immigrate/i. Questi ultimi ricorrono a questo servizio gratuito in misura minore rispetto ad altri gruppi di popolazione.

In futuro, grazie al supporto di filmati in cinque lingue diverse (inglese, portoghese, tigrino, tamil e arabo), sarà possibile raggiungere meglio la popolazione migrante di lingua straniera.


A causa delle barriere culturali e linguistiche, le persone provenienti da un contesto migratorio utilizzano i servizi gratuiti di consulenza genitoriale molto meno frequentemente rispetto agli svizzeri.


Filmati “a bassa soglia” per sensibilizzare il pubblico

Per abbattere le barriere linguistiche e far conoscere meglio i servizi di consulenza per le famiglie con un passato migratorio, madri e padri raccontano in diverse lingue come hanno beneficiato personalmente di questi servizi. Lo scopo è quello di motivare altre famiglie di lingua straniera con bambini in età prescolare a rivolgersi ai centri di consulenza della loro zona.

Se i genitori lo desiderano, i consultori mettono a disposizione degli interpreti.


Il servizio di consulenza ha lo scopo di sostenere le famiglie affinché si riducano le disparità in materia di salute e si garantisca una maggiore equità per tutti.


Ulteriori informazioni

Comments


bottom of page