Settimana mondiale dell'allattamento: «Progredire nell’allattamento»

La Settimana mondiale dell'allattamento si svolge dal 17 al 24 settembre. Attraverso questo evento, organizzazioni come la Federazione svizzera delle levatrici intendono richiamare l'attenzione sull'importanza di una solida catena di sostegno per favorire l'allattamento al seno.

Zeichnung: Mann und Frau sitzen auf Rakete und Frau stillt ein Baby.
Fonte: Stillförderung Schweiz

L’allattamento richiede tempo e tranquillità. Spesso, però, la vita quotidiana è frenetica. Per poter dedicare del tempo all’allattamento, le madri hanno bisogno di un sostegno da parte degli/delle attori/attrici della società civile, dell’economia e della politica. Un sostegno continuo aiuta le madri ad allattare più a lungo. Ciò ha un impatto positivo sullo sviluppo e sulla salute dei bambini e delle madri.


In molti luoghi ancora oggi mancano strutture che permettano alle madri che lavorano di allattare in un ambiente protetto. Sebbene dal 2014 i datori di lavoro siano obbligati per legge a concedere alle madri il tempo necessario per allattare o tirare il latte, esistono ancora molte eccezioni. Per questo motivo, diverse organizzazioni chiedono che tutte le madri abbiano il diritto a pause retribuite per l'allattamento sul posto di lavoro.


Ulteriori informazioni

«Progredire nell’allattamento» (Promozione allattamento al seno Svizzera)