top of page

Rapporto positivo per «parentu»: è disponibile la valutazione dell’app per genitori

Una valutazione dell’app per genitori «parentu» da parte dell’Università di Scienze Applicate di Zurigo (ZHAW) offre spunti interessanti sull’uso dell’app da parte dei genitori e sulla sua utilità.

Mutter sitzt mit zwe Kindern auf Sofa mit Tablet in der Hand
Foto: Alexander Dummer / unsplash

parentu è un'applicazione per i genitori di bambini a partire dalla nascita fino ai 16 anni. Informa i genitori in 13 lingue e invia importanti informazioni sullo sviluppo del bambino tramite messaggi push direttamente agli smartphone dei genitori. Questo servizio non comporta alcun costo per i genitori.


Oltre 300 contenuti adatti all'età sul tema della crescita, dell'istruzione e dell'educazione dei bambini. I genitori ricevono suggerimenti su come organizzare la vita familiare quotidiana e informazioni su eventi e novità regionali.


L'app raggiunge sia i genitori di lingua straniera che quelli con un basso livello di istruzione

La maggior parte dei genitori utilizza l’applicazione su consiglio di uno specialista. Questo corrisponde anche alla valutazione delle organizzazioni partner e dei licenziatari di parentu, che considerano l'app un buon complemento alla loro offerta di consulenza. La valutazione mostra che l’app consente di raggiungere anche le famiglie che spesso sono considerate particolarmente difficili da avvicinare (famiglie svantaggiate dal punto di vista educativo e/o famiglie di lingua straniera).


Il comportamento di utilizzo tra i diversi gruppi target non è molto diverso da quello della popolazione in generale. Per tutti i gruppi target, la funzione push dei messaggi è l’impulso decisivo per l’utilizzo dell'app. Tuttavia, la valutazione mostra anche che solo alcuni dei messaggi push vengono aperti.


L'app è valutata come utile soprattutto dai genitori con un basso livello di istruzione

Tuttavia, la valutazione dell'utilità dell'app differisce tra le famiglie con un basso livello di istruzione e quelle più istruite. Mentre oltre il 70% delle famiglie con un basso livello di istruzione dichiara che l'app fornisce conoscenze e informazioni utili per le loro famiglie, questa percentuale è del 50% per i genitori con un’istruzione di livello terziario. Non c’è quasi nessuna differenza nella valutazione della facilità di utilizzo dell’app. Complessivamente, nel sondaggio online, i genitori hanno dato all'app parentu una valutazione molto positiva.


Feedback positivo da parte delle organizzazioni partner

L'applicazione parentu soddisfa pienamente le aspettative dei licenziatari in termini di qualità dell'informazione generale e come complemento ai loro servizi, in particolare per quanto riguarda la collaborazione con i genitori.


Ulteriori informazioni

Comments


bottom of page