top of page

UST: due terzi dei bambini accuditi in strutture di custodia complementari alla famiglia e alla scuola

Secondo i dati più recenti dell’Ufficio federale di statistica UST, nel 2022 quasi due terzi dei bambini sono stati accuditi in strutture di custodia complementari alla famiglia e alla scuola. Il 36% frequentava un asilo nido e il 28% veniva accudito dai nonni.



Per i bambini di età inferiore ai 4 anni, il 37% dei genitori si è affidato agli asili nido, mentre per i bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni, il 36% si è affidato agli asili nido e alle strutture di custodia extrascolastiche. Al secondo posto seguivano i nonni con il 35% per i bambini più piccoli e il 24% per quelli più grandi.


Più alto era il reddito di una famiglia, maggiore era la probabilità che questa ricorresse a strutture di custodia. Ad esempio, la percentuale di bambini accuditi in strutture di custodia complementari alla famiglia (compresi i nonni) risultava due volte superiore nella fascia di reddito più alta (80%) rispetto alla fascia di reddito più bassa (41%)). Anche la percentuale relativa ai bambini affidati agli asili nido variava significativamente tra la fascia di reddito più alta (60%) e quella più bassa (29%).



Ulteriori informazioni, tabelle e grafici dell’UFT

Comentários


bottom of page