SORGSAM – Sostegno all'inizio della vita

La rete di ostetriche «Familystart beider Basel» persegue l'obiettivo di garantire un'assistenza sicura, coordinata e basata sui bisogni dei neonati e delle loro famiglie. A causa dell'aumento della domanda di assistenza con un elevato grado di complessità, nel 2018, in collaborazione con la sezione di Basilea dell'Associazione svizzera delle ostetriche, è stato lanciato il progetto «SORGSAM – Sostegno all'inizio della vita». L'obiettivo è quello di dare la possibilità anche ai bambini provenienti da famiglie vulnerabili di poter entrare nella vita in modo positivo.

Neonato
Foto: Carlo Navarro / unsplash

Nell'ambito dell’assistenza ambulatoriale e perinatale di famiglie che si trovano in varie situazioni a rischio – come la povertà, lo stress psicologico, la violenza intrafamiliare – si creano le condizioni per ridurre lo stress cronico della prima infanzia e per migliorare le condizioni quadro per lo sviluppo del bambino.


A tal fine, il progetto innovativo si propone di sostenere e rafforzare le ostetriche praticanti nella loro attività di assistenza perinatale, che spesso va ben oltre l’assistenza medica post-partum settimanale coperta dalla cassa malattia. Attraverso l’adozione di misure adeguate si risponde alla necessità di un intervento mirato per accompagnare le famiglie vulnerabili. Nell’ambito del progetto «SORGSAM – Sostegno all’inizio della vita», le ostetriche ricevono consulenza e sostegno immediati nell’assistenza perinatale alle famiglie vulnerabili (1), ricevono, attingendo a un fondo di solidarietà, un indennizzo per l’assistenza in situazioni di emergenza e per le prestazioni di coordinamento interprofessionale (2) a cui si aggiunge una formazione supplementare orientata alla consulenza familiare (3).


l progetto «SORGSAM – Sostegno all'inizio della vita» offre quindi un prezioso contributo alle pari opportunità all'inizio della vita, colmando una lacuna nell'offerta.


Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Christoph Merian.


Ulteriori informazioni:

Associazione familystart