Sensibilizzazione e sostegno per i figli di genitori con dipendenze

L'obiettivo della terza settimana di azione nazionale «Figli di genitori con dipendenze», che si terrà dall'8 al 14 marzo 2021, è quello di eliminare i tabù e di sensibilizzare sulla situazione e i bisogni di questi ultimi. I problemi di dipendenza non riguardano solo la persona che ne è vittima, ma hanno anche un inevitabile impatto sull’ambiente che li circonda. Ben 100'000 bambini vivono in famiglie con problemi legati al consumo di alcol o sostanze. Questi bambini spesso lottano per la «normalità» all'interno della loro famiglia fin dalla prima infanzia.

Banner «Settimana d'azione per i figli di genitori con dipendenze»
Foto: Dipendenze Svizzera

Prevenzione attraverso il sostegno

Le dipendenze non si limitano all'abuso di sostanze, ma includono anche le dipendenze comportamentali. I bambini che crescono in famiglie con problemi di dipendenza sono particolarmente a rischio di sviluppare una dipendenza o una malattia mentale nel corso della loro vita. Specialisti che operano in ambito sociale, pedagogico e sanitario che sono a contatto con i bambini nel loro specifico settore, hanno un ruolo chiave nel sostenere i bambini provenienti da famiglie con problemi di dipendenza. Con misure adeguate, questi bambini possono essere aiutati, nella loro situazione di vulnerabilità, a strutturare adeguati elementi protettivi e a ridurre al minimo i fattori di rischio. L'obiettivo è che i bambini con figure genitoriali soggette a dipendenze superino indenni questa situazione stressante.


Opuscoli e altro materiale di Dipendenze Svizzera:


Ulteriori informazioni: