Punto della situazione sulla politica della prima infanzia e sul ruolo della Confederazione

L’obiettivo della politica della prima infanzia è di consentire ai bambini uno sviluppo il più possibile sicuro, sano e con pari opportunità. Nella sua seduta del 3 febbraio 2021, il Consiglio federale ha adottato un rapporto in cui per la prima volta fa il punto della situazione sulle misure statali prese in materia da Confederazione, Cantoni e Comuni.


Il Consiglio federale considera la politica della prima infanzia come un importante campo d’azione della politica sociale. Essa contribuisce a far sì che i bambini crescano in sicurezza e in salute, in modo che possano poi partecipare alla vita sociale e professionale. Dato che la politica della prima infanzia è di competenza cantonale e comunale, l’Esecutivo ritiene che il ruolo della Confederazione sia in primo luogo quello di garantire il miglioramento delle basi di dati, il coordinamento delle misure statali e la promozione dello scambio di informazioni e di esperienze. Al momento non vede la necessità di ampliare in misura considerevole le attività della Confederazione. Tuttavia, in futuro intende rafforzare la collaborazione tra gli organi federali che operano nel settore, al fine di coordinare meglio le varie misure a livello federale.


Comunicato stampa del Consiglio federale (del 3 febbraio 2021)

Rapporto del Consiglio federale: Politica della prima infanzia (disponibile in francese o tedesco)

Aktuelle Beiträge

Alle ansehen

Folgen Sie uns in den Sozialen Netzwerken oder nehmen Sie Kontakt mit der Geschäftsstelle auf: info@alliance-enfance.ch

  • Facebook
  • Instagram
  • Twitter
Jacobs_weiss.png
Mercator_weiss.png
SUK_DE_weiss.png

Auf dem Laufenden bleiben? Wir informieren Sie gerne über unsere Aktivitäten!

© 2020 by Alliance Enfance.